Articoli e Pubblicazioni

Articoli interessanti e pubblicazioni dell'associazione

Legislazione e guide

Un aiuto per districarsi nel mondo della burocrazia

Come faccio per...

Trucchi per cavarsela!

Legislazione Handicap

Sandro Pupolin ha redatto una mini guida che spiega quali benefici e agevolazioni fiscali spettano a coloro che, nel verbale di invalidità, hanno riportato una delle seguenti diciture:

  1. "invalido con totale e permanente inabilità lavorativa (artt. 2 e 12, L. 118/1971): 100%" (leggi il file: invalido_al_100.pdf)
  2. "invalido con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura superiore ai 2/3 (artt. 2 e 13, L. 118/1971)" oppure “invalido con riduzione permanente con invalidità pari o superiore al 74% (artt. 2 e 13, L. 118/1971)”(leggi il file: invalido_tra_74_e 99percento.pdf)
  3. "Invalido con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura superiore ad 1/3 (art. 2, L. 118/1971)". Nel certificato può essere precisata anche la percentuale di invalidità, variabile quindi dal 33 al 73%.(leggi il file: invalido_tra_33_e 73percento.pdf)
  4. "minore con difficoltà persistenti a svolgere le funzioni proprie dell'età o con perdita uditiva superiore a 60 decibel nell'orecchio migliore nelle frequenze 500, 1000, 2000 hertz (L. 289/1990)"(leggi il file: minore_con_indennita_di_frequenza.pdf)