Articoli e Pubblicazioni

Articoli interessanti e pubblicazioni dell'associazione

Eventi

Gli eventi a cui ha partecipato l'associazione e i prossimi

Legislazione e guide

Un aiuto per districarsi nel mondo della burocrazia

Come faccio per...

Trucchi per cavarsela!

Raggiungere 33 anni

Wow... Sembra un soffio, invece il tempo corre e Raggiungere quest’anno compie 33 anni, sempre al fianco delle famiglie e dei bambini nati con disabilità agli arti.
E che di anni ne siano passati così tanti, da quel lontano 11 ottobre 1986, lo dimostra il fatto che i bambini di allora sono ormai diventati grandi, e qualcuno di loro ha persino messo su famiglia.
Eppure ogni anno nuovi genitori con i loro bambini arrivano, e noi siamo felici di accoglierli tra noi.

Ma cosa fa Raggiungere? Proprio perché ogni anno nuove famiglie si avvicinano a noi, è giusto raccontarlo una volta di più.
Raggiungere offre anzitutto un primo aiuto alle coppie e alle famiglie dal momento in cui scoprono che il loro bambino – o bambina – è nato o nascerà con una disabilità agli arti.
Raggiungere è in diretto contatto con i maggiori ospedali pediatrici d'Italia ed è dunque in grado di indirizzare le persone verso chi ha le migliori competenze mediche e sanitarie. Un esempio fra tanti: il protocollo d’intesa siglato nel 2013 con il Policlinico di Modena.
Con l’aiuto dei nostri rappresentanti regionali, siamo presenti su tutto il territorio nazionale, e siamo riusciti a fare rete a livello istituzionale anche grazie a Ledha (Lega per i diritti delle persone con disabilità) e Fish (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap), senza dimenticare Edric (European Dysmelia Reference Information Centre) e Dysnet (The Online Dysmelia Community), grazie ai quali possiamo contare su un confronto internazionale.

Protesi sì o protesi no? Domanda difficile, anche per noi che ce la sentiamo rivolgere spesso. Ci fa piacere ricordare che è anche grazie a Raggiungere e alle sue battaglie se oggi in Italia i bambini hanno la possibilità di avere delle protesi coperte dal servizio nazionale. E in tutti questi anni continua ad informare le famiglie su tutte le nuove soluzioni, compresa quelle basate su stampa 3D. È anche vero, però, che riteniamo la protesi una scelta molto personale, che è e deve rimanere libera.

Dopo 33 anni, c’è ancora bisogno di Raggiungere? Sì, di realtà come Raggiungere c’è bisogno e lo vediamo sempre più ogni giorno, anche attraverso i social, che vedono la nascita di nuovi gruppi di confronto di genitori sul tema. A tutti noi ricordiamo che ci siamo e che ci auguriamo di poter collaborare in futuro, per poter condividere al meglio le esperienze nate e cresciute in tutti questi anni. 

Come si festeggia un compleanno di un’associazione? A maggio abbiamo già organizzato la nostra assemblea annuale. Ma visto che il compleanno vero è a ottobre, sabato 19 ottobre 2019 Raggiungere, insieme ad una delle tante Associazioni con cui collabora, organizza a Modena in collaborazione con AISP (Associazione Italiana Sindrome di Poland) e l’Azienda Ospedaliera il seminario “INSIEME È MEGLIO”. Interverranno esperti multidisciplinari e sono previste tavole rotonde per confrontarsi sui vari temi tra cui terapia occupazionale e ausili realizzati con stampa 3D. Alleghiamo il programma della giornata. Non mancate!